^ Back to Top

Menu

workshops
moda di sandy

Visita il sito del Maestro ESMAT OSMAN
unico documento del suo costante lavoro di insegnamento vi troverai anche le info dei suoi spettacoli ed  i suoi video
......aiutaci a ricordarlo....

 http://www.esmatosman.it/

 

 

    "ESMAT OSMAN" 1952 - 2004

Grazie Esmat per il tuo sorriso che non ci è mai mancato,
... per la tua gioia di vivere,
... per il tuo grande cuore,
... grazie per averci insegnato che la vita è bella...

 

Unico docente operante in Italia riconosciuto dalla

            SCUOLA DI ALESSANDRIA D'EGITTO

Nato ad Alessandria d'Egitto nel 1952, e' stato allievo dei piu' grandi ballerini e coreografi di danza orientale e folcloristica di tutto il mondo (Ahmed Nadin, Hassan Khalil, Mamdouh Osman e Mahmoud Reda).

E' stato Primo ballerino all'Universita' di Alessandria d'Egitto, con il maestro Onsy Botros e primo ballerino alle rappresentazioni teatrali di poesie, canti e saggi di famosi poeti e scrittori egiziani (Peram el Tonsi, Saied Daruish, Taufik el Hakim).

Ha fatto parte del famosissimo Gruppo Nazionale Folcloristico egiziano "Reda", facente parte del Ministero della Cultura, perche' capace di rappresentare l'autentica arte folcloristica egiziana sia nelle danze che nella musica.

Ha curato svariate rappresentazioni teatrali, di poesia araba e arabo-egiziana; ha curato la coreografia e organizzazione di numerosi spettacoli di danza orientale, classica e moderna, in Egitto e in Italia, dove ha esordito nel 1980. E' a Roma su richiesta del Vice Direttore dell'Accademia d'Egitto Farouq Hosny, attuale Ministro della Cultura, e fonda il primo gruppo di danza folcloristica e orientale esistente in Italia "Danzatori del Nilo", con ballerini egiziani.

 

Inizia una lunga carriera in Italia con esperienze teatrali, televisive e cinematografiche, il suo gruppo folcloristico o da solista di cui citiamo: "Il sultano in vendita". regia di Luisa Mariani, nel 1980; "Festival delle Civilta' Mediterranee" ad Agrigento, nel 1982; trasmissione "Biberon" al teatro Bagaglino di Roma, e spots pubblicitari nel 1988/89.

Continua l'insegnamento della danza orientale e fonda il gruppo "Arabesque", con le sue allieve nel 1990.

Nel 1993 fonda il gruppo di danza orientale e folcloristica "Stelle d'Oriente" , il quale partecipa a numerosissime manifestazioni.

Il maestro Esmat insegna a Roma, presenta la danza egiziana con il suo gruppo di danza e collabora con l'associazione culturale Taus Club, di Marino (Roma) per la divulgazione e la rivalutazione del folclore arabo e della danza orientale in Italia.